Articoli

Modalità organizzative

 
 

Al progetto “Tandem-Spicchi di vacanza” partecipano singole persone, associazioni, gruppi e enti interessati a proporre attività (una o più) di mezza, una, due giornate o di una settimana, che rientrano negli obiettivi citati (v. Obiettivi e finalità). Gli enti e/o le persone che aderiscono all’iniziativa hanno la possibilità di “inventare” delle attività che reputano interessanti per bambini e ragazzi dai 3 ai 17 anni d’età (non è comunque preclusa la possibilità di promuovere iniziative per fasce d’età inferiori o superiori).

Leggi tutto...

A chi si rivolge

Alle attività proposte da “Tandem-Spicchi di vacanza” possono partecipare bambini e ragazzi normodotati e con disabilità, riservate le indicazioni contenute per ogni singola iniziativa sull’opuscolo che viene distribuito ad ogni alunno delle scuole dell’obbligo. Le attività si rivolgono a tutti i bambini e ragazzi d’età compresa fra i 3 e i 17 anni.

Le attività si svolgono nella Svizzera italiana (Ticino e Grigioni italiano) durante i mesi di giugno, luglio e agosto (eventualmente anche a settembre).

Promotori e storia

I promotori

"Tandem-Spicchi di vacanza" è un progetto promosso e coordinato da una Conferenza composta da dieci enti che operano a favore dell'infanzia e della gioventù della Svizzera italiana e ha quale partner principale l’Ufficio del sostegno a enti e attività per famiglie e giovani del Dipartimento della sanità e della socialità del Canton Ticino.

La storia

Inizialmente il progetto è stato promosso da un gruppo di coordinamento composto da enti diversi operanti in Ticino.

Il segretariato operativo del Gruppo di coordinamento era stato attribuito durante i primi anni di sperimentazione al settore attività giovanili del Dipartimento delle opere sociali a cui era stata affidata anche la realizzazione pratica del progetto.

Leggi tutto...

Obiettivi e finalità

 
 
 

"Tandem-Spicchi di vacanza" è dunque un progetto interassociativo d'animazione giovanile che si prefigge i seguenti obiettivi:

  • offrire diverse attività che possono permettere ai ragazzi di scoprire e conoscersi, incrementare le occasioni di incontro e svago e creare dei nuovi legami tra loro e l’ambiente che li circonda;
  • accrescere nei giovani l’autonomia e la consapevolezza, soddisfare la loro curiosità e allargarne gli orizzonti, stimolare nuovi interessi, favorire le loro capacità di scelta;
  • favorire il più possibile l'integrazione di bambini e giovani portatori di handicap.   

L'iniziativa "Tandem-Spicchi di vacanza" permette ai ragazzi di aderire a delle attività che si svolgono in un breve lasso di tempo (mezza giornata, uno o due giorni, colonie diurne).

Leggi tutto...