Accedi

Registrati




Nel corso degli anni '80 e '90 si è assistito a un importante incremento di colonie estive destinate ai bambini e ai giovani quali: campi scout, campi natura, soggiorni linguistici, corsi sportivi, ecc. Il loro sviluppo è stato determinato da contingenze sociali, prime fra tutte l'aumento delle famiglie monoparentali e l'occupazione lavorativa di entrambi i genitori durante il periodo delle vacanze scolastiche.

Nel tempo però, ad uno sviluppo dei soggiorni linguistici estivi residenziali, si è contrapposta una carenza di iniziative diurne, giornaliere e occasionali. E' in questa prospettiva che 22 anni or sono è nata la proposta di Tandem-Spicchi di vacanza, il cui obiettivo è promuovere attività della durata di un paio di giorni o di qualche ora, come: campi diurni, attività manuali e sportive, proposte musicali e culturali, corsi di teatro, danza e cinema, attività nella natura, ecc. L'offerta di Tandem-Spicchi di vacanza è quindi complementare e non sostitutiva al soggiorno estivo residenziale. 

Il nome attribuito a questa particolare iniziativa unisce l'incontro ("Tandem") degli organizzatori che promuovono le attività ai bambini e ai giovani che partecipano a tante, brevi occasioni di svago e spensieratezza nel periodo delle vacanze scolastiche ("Spicchi di vacanza").